Dopo l'incendio della cattedrale di Notre Dame a Parigi, Paul Biya ha scritto a Emmanuel Macron per esprimere la sua solidarietà

Dopo il grande incendio che ha colpito la cattedrale di Notre Dame a Parigi il Lunedi aprile 15 2019, il presidente ha espresso la vera emozione a Sua Eccellenza Emmanuel Macron, e la Conferenza dei Vescovi di Francia e della nazione francese.

Paul Biya - DR

"Voglio che dopo questo incidente grave, per esprimere a voi e la Conferenza dei Vescovi di Francia e del popolo francese la mia vera emozione", ha scritto Paul Biya in un telegramma ufficiale il Martedì aprile 16 il suo omologo francese Emmanuel Macron .

Il capo di Stato camerunense si è espresso così 24 ore dopo alcuni dei suoi colleghi africani come il presidente ivoriano, Alassane Dramane Ouattara, il presidente senegalese Macky Sall e molti altri.

Queste uscite dei Capi di Stato africani creano ronzio sui social network. Inoltre, un utente ha scritto un commento sulla pubblicazione di Paul Biya, "Macron ti stava aspettando da ieri", ha scritto un utente. E un altro surfista per dire "Finalmente". Diversi altri utenti di Internet hanno anche reagito per snobbare il Presidente della Repubblica.

Sotto, il telegramma ufficiale di Paul Biya.

Telegramma ufficiale di Paul Biya - acquisizione fotografica

Questo articolo è apparso per primo https://www.lebledparle.com/actu/politique/1107367-apres-l-incendie-de-la-cathedrale-notre-dame-de-paris-paul-biya-ecrit-a-emmanuel-macron-pour-lui-exprimer-sa-sympathie