In Sud Africa, una mostra unica dedicata alla cannabis

Questo è un primo in Sud Africa. La città di Cape Town ha ospitato la scorsa settimana la prima mostra dedicata esclusivamente alla cannabis. Questa mostra si svolge mentre il paese ha appena legalizzato l'uso della cannabis.

"La legalizzazione e una regolamentazione adeguata possono essere utili solo per il Sudafrica, per questo paese nel suo complesso. Alla fine, contribuirà a migliorare e creare posti di lavoro. Ha molti vantaggi socio-economici ", sostiene Silas Howarth, direttore di The Cannabis Expo.

Tuttavia, la commercializzazione di questa pianta è ancora vietata. La giustizia ha permesso la coltivazione domiciliare, ma non ha depenalizzato l'uso della marijuana in pubblico o nel suo marketing.

"Prima che la decisione sia resa pubblica, è ovvio che potrebbe essere legale", suggerisce Lee James, partecipando alla manifestazione. Penso che ci sia molto stigma a riguardo, soprattutto perché si tratta di un fenomeno locale e culturale legato al fumo delle pipe e all'uso di droghe. È come una porta d'ingresso, la gente ovviamente dà la colpa alla fabbrica. Essendo esposti a questo tipo di eventi, le persone possono imparare di più ", ha aggiunto.

Molti sostenitori della cannabis e titolari di aziende che traggono beneficio dall'industria ritengono che il Sudafrica debba esplorare il mercato della cannabis. Durante questa mostra di quattro giorni, gli organizzatori hanno presentato una gamma di prodotti da questa pianta.

Molto prima della legalizzazione del consumo di cannabis, il possesso, la coltivazione o l'uso di marijuana era proibito e punito con pene detentive in Sud Africa.

FONTE: https://fr.africanews.com/2019/04/16/en-afrique-du-sud-une-exposition-inedite-dediee-au-cannabis/