Processo di Merah: la perpetuità richiesta in appello contro il fratello dell'assassino

"Un mentore e un virtuoso di occultamento": l'accusa appello martedì contro l'ergastolo contro Abdelkader Merah, considerando che era "complice" dei sette omicidi perpetrati da suo fratello Mohamed a marzo 2012 a Tolosa e Montauban.

»LEGGI ANCHE - Abdelkader Merah condannato a venti anni di carcere

Sponsorizzato da Selectra

Diverse banche lanciano offerte di benvenuto, selezione di buoni piani da cogliere per il prossimo mese.

SCOPO

Al processo, il fratello del jihadista Tolosa è stato condannato a 20 anni di reclusione per associazione a delinquere terrorista, ma è stato assolto dall'accusa di "complicità", il tribunale non ha trovato prove ha mostrato che "conosceva gli obiettivi riferito e i crimini commessi da suo fratello ".

In un'accusa in due parti, i magistrati Rémi Crosson di Cormier e Frédéric Bernardo hanno disegnato "l'identico corso" di due fratelli, "due giovani della città che si sono evoluti in una famiglia dislocata, hanno un gusto per la violenza ... e radicalizzare in prigione. " Uno, Mohamed, "impulsivo, aggressivo, pronto all'azione"; l'altro, Abdelkader, "più ragionato", che "si considera un intellettuale" e sarà "il mentore" che armerà il braccio dell'assassino, secondo l'accusa.

I magistrati hanno chiesto alla corte di allegare la condanna di Abdelkader a una condanna di anni 22. Hanno inoltre chiesto "tra il 15 e 20 anni di carcere" contro il secondo imputato, Malki Fattah, un "delinquente Multicard" di 36, condannato in prima istanza a 14 anni di carcere per la fornitura di Mohamed Merah un giubbotto antiproiettile e un fucile mitragliatore, con la consapevolezza della sua radicalizzazione.

General Counsel chiesto ulteriori l'inclusione delle due convinzioni Fijait (fascicolo penale nazionale automatizzato degli autori di reati di terrorismo). Abdelkader Merah, anni 36, è accusato di "consapevolmente" facilitare "la preparazione" dei crimini di suo fratello per aiutarlo a rubare uno scooter e comprare una giacca che sono stati utilizzati durante gli eventi. E 'anche accusato di "partecipazione a un gruppo criminale affiliato ad al-Qaeda sostenendo un jihadista islamico (...) applicando a se stesso e le sue raccomandazioni il fratello Mohamed di questa organizzazione aveva lezioni e consigli operativi ". Tra marzo 11 19 e 2012 Mohamed Merah ucciso tre soldati, tre bambini ebrei e un insegnante a Tolosa e Montauban, prima di essere colpito a morte nel marzo 22 nel suo appartamento dal raid al termine di un sedile Ore 32 seguite dai media di tutto il mondo.

Macchina fotografica digitale Macchina fotografica digitale

Scopri