Champions League: l'Ajax piega la Juventus di Torino

Ajax Amsterdam ha ribaltato questo martedì 16 April Juventus di Torino per girare in semifinale (2-1). Se Cristiano Ronaldo ha aperto le marcature per la Juve, Donny Van De Beek e Matthijs de Ligt permettono al club olandese di continuare l'avventura.

Tra le due squadre il male incorporato nel turno precedente, l'Ajax ha tirato fuori dal gioco. Ajax, che ha perso 2-1 casa nella gara di andata contro il Real nella fase a eliminazione diretta, aveva imposto 4 -1 al Bernabéu per incontrare nei quarti di finale per la prima volta dal 2002 / 03. Questa volta, dopo un pareggio in casa, i giocatori dell'Ajax sono andati a Torino per la qualificazione per continuare l'avventura in Champions League.

Un duello emozionante e incerto

Martedì sera, a casa, la Juve ha cercato di raggiungere le semifinali per la terza volta in cinque anni, dopo il pareggio nella gara di andata (1-1). Un 0-0 è stato sufficiente per qualificarsi. E la realizzazione di Cristiano Ronaldo, cinque Golden Ball, solo sul primo palo, che ha aperto le marcature da capo a firmare il suo obiettivo 126e (28e), sembrava mettere in difficoltà i giocatori di Ajax.

Ma l'Ajax, che ha vinto due delle sue partite 13 europea contro la Juventus, cattiva parte rivolta Lady Eva, ha risposto rapidamente con Donny Van De Beek, che ha segnato il suo terzo gol della stagione in Champions League (34e). La Juventus avrà quindi condotto solo sei minuti. Il duello è rimasto eccitante e incerto nel momento in cui l'arbitro ha fischiato la fine del primo periodo.

Non imbattuto nelle ultime dieci partite contro un club olandese, la Juve è dovuta rientrare in campo con più intenzioni per il secondo tempo. Salvo che i giocatori di Massimiliano Allegri si sono quasi piegati più volte e hanno dovuto fare affidamento sul loro portiere. Al minuto 52e, il marocchino Hakim Ziyech ha sparato a un pesante piede destro respinto brillantemente dal braccio sinistro di Szczesny. Cinque minuti più tardi, Van de Beek ha effettuato un tiro di curling da destra e Szczesny ha spinto la palla oltre la traversa.

È stato infine De Ligt a segnare il secondo gol dell'Ajax con un colpo di testa e che ha permesso al club olandese di pagare un'altra grande squadra europea, dopo il Real Madrid, questa volta in semifinale. Ajax Amsterdam si offre una poltrona al grande tavolo.


Nell'altra partita della giornata, Barcellona avanzate per le semifinali di Champions League battendo il Manchester United per 3 0 quarti di finale gara di ritorno al Camp Nou. I vincitori (1-0) nella gara di andata all'Old Trafford, il Barcellona di raggiungere le ultime quattro per la prima volta dal loro incoronazione 2015 grazie ad una doppietta di Messi (16e, 20e) e un gol di Coutinho (61e).

Fonte dell'articolo: http://www.rfi.fr/sports/20190416-ligue-champions-ajax-fait-plier-juventus-turin