STUDENTI DI ROBOTICA CHE COSTRUISCONO UNA CARROZZINA PER UN BAMBINO CON DISABILITÀ

Cervelli e cuore. Fino a poco tempo fa, Cillian Jackson, un ragazzo americano di 2 anni nato con una disabilità motoria, non poteva che essere spostato nel passeggino o tra le braccia dei suoi genitori.

Non potevano permettersi di comprare una sedia a rotelle, che costava migliaia di dollari. Ma suo padre ebbe l'idea di chiamare la squadra robotica dalla sua ex scuola superiore nel Minnesota. Toccato dalla sua storia, i giovani brillanti si sono subito messi al lavoro, lavorando in particolare al tempo libero dopo le lezioni.

Per fare ciò, gli aspiranti autocostruttori hanno fatto affidamento su un telaio di una macchina giocattolo, che hanno cambiato tutti i componenti elettronici. Hanno poi aggiunto un posto di bicicletta rinforzato con un'imbracatura, un joystick di controllo e patatine fritte come paracolpi.

Una "poltrona" fatta su misura per Cillian che delizia il ragazzo ora in grado di muoversi da solo, per il più grande orgoglio dei suoi costruttori.

fonte: https: //www.cnews.fr/divertissement/2019-04-09/des-etudiants-en-robotique-construisent-un-fauteuil-roulant-pour-un-enfant