per la promozione del know-how di Moungo

I Sawas nazioni Littoral e sud-ovest hanno accolto con favore il modo più bello la presenza di Joseph Dion ngute il Ministro 1er nel dipartimento di Mungo al Festival a lui dedicato.

Primo piano sulla cultura della gente del Dipartimento di Moungo questo 18 2019 di aprile a Nkongsamba. In occasione dell'edizione Mungo 1ère del festival inaugurato ad Aprile 16 2019 al mercato Nkongsamba, il figlio e le figlie di questo reparto costiera presentato con il loro aspetto competenza culturale.

Durante la parata culturale eseguita sul luogo delle feste, i Bakaka; i Bakossi; i Babong Mbos; Mbakem, ecc., Lascerà gli spettatori non invitati. Colorare, sonorità e coreografie oliate stupiranno molti. In abiti tipicamente tradizionali, Kaba per le donne, Sandja per gli uomini, è una vera sequenza emotiva.
E quando i popoli vicini che hanno messo radici nel Moungo da quando l'indipendenza tiene il loro passaggio, le acclamazioni si fondono ovunque. Vivere insieme, più che un fatto, è una realtà in questa città sulle colline 5.

Un padrino illustre

Come ospite speciale, diciamo piuttosto come padrino di questa premiere di Festim, il musicista Ndedi Eyango. In una cover del titolo "Nkongsamba" pubblicato negli anni 90, solleverà la folla. Questo sta dicendo poco, le personalità tra cui i membri del governo. La giovane Mbella Mbella, l'élite del dipartimento, sarà la prima a giocare, in una palla ritmata a terra piacerà. Presto, sarà raggiunto da Laurent Esso, Ministro della Giustizia, Ministro della Giustizia, Ministro Assistente Segretario Generale, Paul Elung Che; il ministro dello sport e dell'educazione fisica, Narcisse Mouelle Kombi, Mounouna Foutsou, giovani, ecc.
In un'atmosfera bonaria, il ministro 1er, Joseph Dion Ngute saluterà, questa riflessione culturale che dimostra sufficientemente l'interesse che gli uomini di Moungo hanno nella loro arte. Grande arte

Jeanne Ngo Nlend, inviato speciale di Nkongsamba

Questo articolo è apparso per primo http://www.crtv.cm/2019/04/festim-2019-pour-la-promotion-du-savoir-faire-du-moungo/