Africa: Calcio / CAF: Ahmad Ahmad è accusato di molestie sessuali e corruzione. Il malgascio nega in blocco


Licenziato dall'ufficio 15 April 2019, l'ex segretario generale della CAF accusa il presidente dell'istanza di molestie su quattro impiegati e corruzione. Ahmad Ahmad spazza via.

Per un capo, questa è la cosa peggiore che possa accadere: essere accusato dal suo più stretto collaboratore. Eppure questo è ciò che vive Ahmad Ahmad. In una corrispondenza inviata 30 March 2019 al Comitato Etico del FIFA, Amr Fahmy, Segretario Generale del Confédération Africaine de Football (CAF) fino a 15 lo scorso aprile, porta serie accuse al capo dell'istanza che gestisce il calcio continentale.


Secondo l'agenzia di stampa del Regno Unito Reuters Chi ha rivelato il caso, l'egiziano indica che il presidente del CAF era colpevole di molestie sessuali su quattro donne, dipendenti dell'istanza. L'attuale ex capo dell'amministrazione del CAF sostiene anche che il malgascio Ahmad ha speso diverse centinaia di milioni di FCFA (Fondi CAF) per corrompere i presidenti di alcune federazioni calcistiche africane e per un'acquisizione illegale di veicoli a beneficio dell'ente.

In un'intervista con il sito web di Giovane Africa, il presidente della CAF nega tutte queste accuse. Alla domanda se il licenziamento di Amr Fahmy è collegato a queste accuse, Ahmad Ahmad risponde in senso negativo. "La decisione di separarsi da lui era stata presa per diversi mesi. Ha avuto problemi di salute, ed è per questo che abbiamo deciso di aspettare »spiega il malgascio.

Anche il successore del Camerunense Issa Hayatou nega le accuse di molestie sessuali nel loro complesso. "Lui (Fahmy Ed) aveva messo sotto pressione i dipendenti egiziani per fargli dire che erano stati molestati; cosa hanno rifiutato di fare », dice il capo del CAF. Quest'ultimo respinge infine le accuse di corruzione e di cattiva gestione finanziaria, affermando che "Tutte le decisioni sono prese collegialmente ".

In attesa di vedere chiaramente in questa faccenda, il CAF ha un nuovo Segretario Generale. Questo è il marocchino Mouad Hajji.


Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/19/afrique-football-caf-ahmad-ahmad-est-accuse-de-harcelement-sexuel-et-de-corruption-le-malgache-nie-en-bloc/