Khaled al-Anani, ministro delle Antichità egiziano: "La nostra eredità è quella dell'umanità" - JeuneAfrique.com

Khaled al-Anani, ministro delle antichità egiziano © Zhao Dingzhe / XINHUA-REA

Per Khaled al-Anani, ministro delle Antichità egiziano, la mostra itinerante su Tutankhamon è uno strumento presunto per promuovere l'Egitto, soprattutto come destinazione turistica.

"Tutankhamon, il tesoro del faraone" viene presentato alla Grande Halle de la Villette, a Parigi fino a settembre 15 2019 a 9 20 ore ore per un biglietto tra 18 e 24 euro.

Ora sei connesso al tuo account Jeune Afrique, ma non sei abbonato a Jeune Afrique Digital

Questo articolo è solo abbonati


Abbonati da 7,99 €per accedere a tutti gli oggetti in un numero illimitato

Sei già un abbonato?

Hai bisogno di aiuto

I tuoi abbonati benefici

  1. 1. Accesso illimitato a tutti gli articoli sul sito e all'applicazione Jeuneafrique.com (iOs e Android)
  2. 2. Ricevi un'anteprima, 24 ore prima della pubblicazione, di ogni numero e fuori serie Jeune Afrique sull'app Jeune Afrique The Magazine (iOS e Android)
  3. 3. Ricevi la newsletter di risparmio giornaliero per gli abbonati
  4. 4. Goditi 2 anni di archivi Young Africa in edizione digitale
  5. 5. Abbonamento senza impegno di durata con l'offerta mensile tacitamente rinnovabile*

*Servizio disponibile solo per le iscrizioni aperte.

Questo articolo è apparso per primo GIOVANE AFRICA