Video: Longuè Longuè chiede perdono sulle sue ginocchia e in lacrime alla coppia Biya

Dopo il suo video post datato 17 April 2019, in cui l'artista camerunese Lungo lungo scusa a tutta la nazione, è tornato alla ribalta delle reti sociali di oggi (18 aprile 2019, ndr) con un altro video dove appare al fianco di Djene Djento in cui quest'ultimo avendo Long Long come suo fratello del dipartimento Nkam, chiedi scusa al Capo dello Stato

"Sono venuto qui per scusarmi con il Capo dello Stato, mi dispiace per Eto'o Figlio, perdonare tutti e gli artisti che il tuo fratellino Long Long ha offeso".

Sempre nello stesso video, pochi secondi dopo, Long Long appare inginocchiato e piangendo dice questo:

"Mi scuso con la coppia presidenziale Pardon Mama Chantal Biya, con tutte le autorità, mi dispiace per tutti i governi, mi dispiace per tutti i camerunensi ... .Pardon"

L'ricorda che Long Long è stato recentemente arrestato e rilasciato il giorno dopo dalle forze del Camerun dopo i suoi molteplici video pubblicati sulle reti in cui l'artista ha castigato il governo in carica a Yaounde. Con ogni probabilità, il suo passaporto è stato confiscato dalle autorità del Camerun. L'artista è atteso il prossimo 22 di aprile in Canada, dove vengono annunciate diverse serie dei suoi spettacoli.

Questo articolo è apparso per primo https://www.jewanda-magazine.com/2019/04/video-longue-longue-demande-pardon-a-genoux-pleurs-au-couple-biya/