Mike Alabi: "Ero un muratore"

Dietro un grande uomo si nasconde una determinazione feroce per riuscire, ne vale la pena. Il giovane nigeriano Mike Alabi non sfugge a questa logica. La sua ascendenza nel mondo dello spettacolo ivoriano, lo deve soprattutto a questa mente combattiva che indossa per molti anni.

Indipendenza, questa parola risuona a lungo nella mente del giovane che, come i suoi fratelli inglesi, si è preso rapidamente cura di se stesso, anche se ha dovuto fare lavori strani:

Leggi anche: Mike Alabi: "Fondamentalmente, sono timido e solitario, ho un ruolo in tutto ciò che faccio"

"Non ho mai contato sui miei genitori per fare qualsiasi cosa. Dall'età di 15 anni, ero indipendente, ho pagato i miei corsi fino al Terminale. Mio padre ha assunto più tardi quando è tornato in campagna mentre ero a DESS. Dal DESS, ho preso di nuovo le cose. Non mi sono mai seduto, ho toccato tutto quando ho parlato di "toccare tutto" è davvero tutto

Ero un muratore, ho fatto un sacco di altri lavori come questo quindi non ho dovuto rubare e chiedere soldi a mio padre perché gli ho assicurato che sarei diventato qualcuno senza il suo aiuto ".

Lungi dall'avere una vita facile, tuttavia, Mike Alabi era circondato dall'amore incrollabile della sua famiglia.

Carole G

commenti

commenti

Questo articolo è apparso per primo https://www.abidjanshow.com/people/actu/mike-alabi-jai-ete-aide-macon