L'MRC invita le persone a calmare e dialogare

In una dichiarazione rilasciata questo 25 April 2019, il primo vice presidente del Movimento per il Rinascimento del Camerun Mamadou Mota Yakoubou Chiama la gente di Obala a calmare.

Maurice Kamto (c) Tutti i diritti riservati

Un morto, e 12 ferito, è il record ufficiale degli scontri etnici che si sono verificati questo 25 di aprile 2019 nella città di Obala, che si trova a 35 km dalla città di Yaounde. In seguito a questi incidenti, il Movimento per il Rinascimento del Camerun (MRC) ha rilasciato una dichiarazione che invita le persone di questa tranquilla località.

"Il Movimento per la Rinascita del Camerun (MRC) esorta il popolo della città Obala calma, la tolleranza e il dialogo, data la violenza osservata nella località il Giovedi Aprile 25 2019", leggiamo nel documento firmato Mamadou Mota, primo vicepresidente del partito di Maurice Kamto.

Secondo lui, "Le immagini scioccanti delle vittime, in seguito ai sanguinosi scontri di persone di due comunità, Eton e Haoussa, ricordano a tutti i camerunensi il dovere di fratellanza e di convivenza".

L'MRC, mentre supplica il perdono e la riconciliazione tra individui e comunità che vivono nel distretto di Obala, "Attira l'attenzione delle autorità locali, amministrative e municipali sul tatto, l'imparzialità e un alto senso di giustizia nel risolvere questi scontri con il triste record".

Lebledparle.com ti offre l'intera versione di questo MRC

STAMPA

COMPORTAMENTO DI OBALA

CHIAMATA PER IL PRANZO DEL MRC

Il Movimento per la Rinascita del Camerun (MRC) esorta il popolo della città Obala calma, la tolleranza e il dialogo, data la violenza osservata nella località il Giovedi Aprile 25 2019.

Le immagini scioccanti delle vittime, in seguito ai sanguinosi scontri di persone di due comunità, Eton e Haoussa, ricordano a tutti i camerunensi il dovere di fratellanza e di convivenza.

L'RCM invia le sue più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime. Invitando i protagonisti alla calma, al dialogo e al rispetto per la vita umana.

Mentre reclama il perdono e la riconciliazione tra gli individui e le comunità che vivono nel distretto di Obala, l'RCM richiama l'attenzione delle autorità locali, amministrative e municipali in modo che sia delicata, imparziale e significativa. alta giustizia per la risoluzione di questi scontri con il triste record: perdita nella vita umana, molti feriti e danni materiali significativi.

In questa triste circostanza, la MRC ribadisce il desiderio di unità dei Camerunesi nella diversità. Le nostre differenze etniche, religiose, linguistiche, culturali o politiche devono, più che mai, essere liberamente espresse a vantaggio dell'unità nazionale e della democrazia.

Yaoundé, 25 April 2019

Il vicepresidente nazionale 1er dell'MRC

Mamadou Mota Yakoubou

Questo articolo è apparso per primo https://www.lebledparle.com/actu/politique/1107455-emeutes-d-obala-le-mrc-appelle-les-populations-au-calme-et-au-dialogue