RDC: Kuluna arrestato sarà trasferito a Kanyama Kasese

Tutte le kulune che sono state arrestate in relazione a varie operazioni svolte dalla polizia nazionale congolese (PNC) saranno trasferite al centro di formazione professionale Kanyama Kasese, nel territorio di Kanyama, a circa 700 km da Lubumbashi, presso Katanga. L'annuncio è stato fatto dal colonnello Pierrot Mwanamputu, portavoce del PNC, al termine dell'incontro sulla sicurezza organizzato e presieduto questo venerdì, aprile 26, da Basile Olongo, ministro responsabile degli interni.

"È un'operazione imminente. I dettagli pratici saranno resi noti a breve e verrà pubblicata una linea temporale. È davvero nel contesto del reinserimento sociale, ha detto a NEWS.CD il colonnello Pierrot Mwanamputu.

Diversi ufficiali dell'esercito, della polizia e di altri servizi di sicurezza hanno partecipato alla riunione.

Lo scorso febbraio, il Consiglio di sicurezza nazionale, guidato da Felix Tshisekedi, ha deciso di procedere all'identificazione volontaria di kulune e bambini di strada e procedere al loro cantone. Secondo il comunicato di questo incontro, il passo successivo dovrebbe essere la supervisione, secondo le loro capacità, al National Institute of Professional Preparation (INPP) o al Servizio Nazionale per apprendere un mestiere.

Resta da vedere come queste operazioni avranno luogo concretamente.

Fonte: https://actualite.cd/2019/04/27/rdc-les-kulunas-arretes-vont-etre-transferes-kanyama-kasese