Champions League: l'Ajax vuole continuare la sua rotta europea

Tottenham e Ajax Amsterdam si incontrano martedì 30 aprile nella semifinale di andata della Champions League. Sarà uno dei poster più sorprendenti degli ultimi anni in C1. Ajax Amsterdam intende continuare l'avventura. Il quattro volte vincitore del concorso (1971, 1972, 1973, 1995), il club olandese non aveva raggiunto l'ultimo quadrato da 1997.

« Siamo coraggiosi e facciamo il nostro gioco ". Hakim Ziyech esprime sul sito web della UEFA come si sente quando affronta gli ultimi quattro in UEFA Champions League contro il Tottenham. Per arrivarci, il nazionale marocchino e i suoi compagni di squadra Ajax Amsterdam hanno eliminato il Real Madrid nelle fasi a eliminazione diretta (triplo campione in carica) e la Juventus Torino in quarti. È anche grazie in parte ai suoi giovani, Matthijs de Ligt, Frenkie de Jong, Kasper Dolberg e Donny van de Beek in particolare, che gli olandesi hanno fatto vacillare i giganti europei.

L'Ajax ha disputato otto semifinali di Coppa Europa, compresa l'ultima in 1997 persa contro la Juventus. Quest'anno, il club può contare sul suo prolifico attacco con gli obiettivi 160 dall'inizio dell'anno. Hakim Ziyech, David Neres e Dusan Tadic (gli obiettivi totali 6 in C1 in questa stagione) sono ai primi posti. Tecnica, creatività, velocità, ecco tre parole per descrivere il tridente d'attacco degli Ajacidi.

Non avere più paura di nessuna squadra

« Dopo aver sconfitto Real Madrid e Juventus Torino, non hai più paura di nessuna squadra AFP André Onana, il guardiano e artigiano dell'epopea europea dell'Ajax Amsterdam, ha dichiarato all'AFP. Se il portiere del Camerunense 23 rifiuta di paragonare la sua squadra a quella della generazione 1995, l'anno dell'ultima incoronazione europea dell'Ajax, sogna di fare meglio: vincere una tripletta in Coppa dei Campioni, " qualcosa di bello "... che non è stato realizzato dopo 1972 e l'era di Johan Cruyff.

« Non abbiamo paura di giocare, di ottenere l'avversario, a casa o fuori. Giocare contro queste squadre molto grandi è difficile perché hanno giocatori molto bravi. Ma sappiamo che se rimaniamo fedeli alla nostra filosofia, se proviamo piacere, l'avversario si tirerà indietro, perché questi grandi giocatori non amano correre dietro la palla "Dice l'internazionale camerunense. Ajax avanza a Londra verso un Tottenham sminuito, dal momento che Harry Kane, Moussa Sissoko, Serge Aurier, Harry Winks, Erik Lamela sono feriti, mentre Son Heung-min sarà sospeso nell'andata.

Dall'inizio della 2018 / 2019 Champions League, l'Ajax ha perso solo una delle sue partite 16 contro il Real Madrid. Rimane l'unica squadra ancora impegnata ad aver disputato i turni preliminari. Questa è la prima squadra nella storia della Coppa Europea a raggiungere le semifinali dopo tre turni preliminari. Ajax Amsterdam si recherà a Londra senza aver giocato partite questo fine settimana. Il giorno 33e del campionato olandese è stato rinviato.

Articolo fonte: http://www.rfi.fr/sports/20190429-ligue-champions-ajax-would-continue-lanced