Thomas Libiih, ex vincitore della Coppa del Mondo, vincitore del CAN 2008 e vincitore di U17 2019 CAN Coach

Vincitore della Coppa d'Africa come calciatore in 1988 con i Lions indomabili, l'ex difensore internazionale è in procinto di segnare il suo tecnico in carriera perché dopo essere riuscito a qualificare la sua squadra a la Coppa del Mondo ha giocato due volte in 1990 e 1994, ha gestito l'impresa questa domenica per aggiungere un 2e protagonista della maglia Indomitable Lioness.

Infine, Thomas Libiih non può più nascondersi, il Camerun è diventato, sotto il suo magistero, campione dell'edizione 2019 della Coppa delle Nazioni Africane totale negli anni sotto 17. Entra così nella cerchia chiusa degli ex giocatori che sono riusciti a riconvertire come tecnici.

Il Camerun, incoronato per la seconda volta in questa categoria dopo 2003, ha sconfitto la Guinea 5-3 ai rigori. Alla fine del tempo regolamentare, entrambe le squadre erano legate 0-0.

Con questo torneo, l'ex difensore che si presenta come "molto duro con l'uomo", ha gestito una doppia scommessa: qualificare la sua squadra alla Coppa del Mondo e vincere il titolo continentale.

Thomas Libiih che ha avuto un discorso umoristico durante il tutto CAN in Tanzania « preferendo non guardare oltre la prossima partita ", Raccogliendo così i frutti del suo impegno nei confronti dei giovani.
« Durante la mia carriera di calciatore, ho notato la mancanza di coaching tra i giovani calciatori e questo è ciò che mi ha convinto ad apprendere, durante la mia carriera di giocatore, i trucchi della professione di allenatore. Ha spiegato il tecnico a CAFonline.

Thomas Libiih, ex vincitore della Coppa del Mondo, vincitore del CAN 2008 e vincitore di U17 2019 CAN Coach

Dopo un'esperienza di coaching senior nel suo paese e in Gabon, ha deciso di impegnarsi decisamente con i giovani.

Creando la sua accademia con mezzi di sintesi senza l'aiuto di alcuna istanza Dice, trova difficile dare ai bambini l'opportunità di combinare l'apprendistato della professione del calciatore con la normale istruzione. " Ho dovuto fare affidamento su me stesso solo perché non possiamo contare sui genitori di questi bambini, la maggior parte dei quali viene dalla strada "Ha detto il tecnico chiamando il CAF fornire supporto materiale alle categorie giovanili nei paesi.

« Anche nella selezione, a volte bisogna usare i propri mezzi per comprare le scarpe ai giocatori, le Federazioni sono interessate solo alle selezioni A Ha insistito, sottolineando che alcuni si stanno arrendendo per mancanza di supporto. " C'è anche questa necessità di formazione a livello di supervisori scolastici e accademie Lui conclude.

Fonte: Camfoot

Questo articolo è apparso per primo https://actucameroun.com/2019/04/29/thomas-libiih-ancien-mondialiste-vainqueur-de-la-can-2008-et-coach-vainqueur-de-la-can-u17-2019/