"Io no

Nella rivista Storia, il cui primo numero è stato trasmesso domenica 14 luglio su M6, Jennifer, moglie del campione del mondo francese Olivier Giroud, ha parlato del suo ruolo di "Donna di" in occasione di una relazione dedicata al centravanti del Blues. La giovane donna, madre di tre figli dell'attaccante francese, si rammarica in particolare di aver avuto fare una croce sulla propria carriera.

"Non ho la carriera che avrei dovuto avere ma non rimpiango nulla. Sono fortunato a poter godere dei miei figli, quindi sono dedicato alla mia famiglia. Mi manca il lavoro, ma approfitto pienamente dei miei figli "spiega Jennifer, che aveva iniziato studi di cosmetologia e dermatologia prima cheOlivier Giroud non diventare una star internazionale.

Unica difficoltà per la giovane donna: gestire periodi di assenza durante le principali competizioni come l'ultima Coppa del Mondo. "In questi momenti, lascia molto tempo, tre settimane prima della competizione, quindi è stato un mese e mezzo di assenza", dice la mamma di Evan, Aaron e Jade. Insieme per quasi quindici anni, Jennifer e Olivier Giroud si sono sposati con 2011. Ora vivono a Londra, dove il campione del mondo gioca con la sua squadra del Chelsea.

Non perdere nessun articolo di Closermag.fr ricevendo direttamente un avviso tramite Messenger

Questo articolo è apparso per primo https://www.closermag.fr/people/je-n-ai-pas-la-carriere-que-j-aurais-voulu-avoir-les-douloureuses-confidences-de-997120