Millie Bobbie Brown, la star del film "Stranger Things", sta preparando un nuovo progetto per Netflix - BGR

Stranger Things è uno dei migliori spettacoli che puoi ascoltare in questo momento - Netflix ha già avuto tre stagioni e un quarto è in fase di sviluppo - e la giovane attrice che interpreta uno degli eroi della serie horror è facilmente la più grande stella dello spettacolo dello spettacolo. I fan dello show probabilmente sanno di chi sto parlando; L'attrice britannica Millie Bobbie Brown, che interpreta Eleven nella serie. All'inizio di quest'anno, si diceva che Brown sarebbe stato in corsa per un ruolo nel prossimo film Marvel Gli Eterni sebbene negasse qualsiasi coinvolgimento e la Marvel non lo confermò mai. stelle nel film sui supereroi. Ma Brown sta già sviluppando uno spettacolo Netflix originale con sua sorella Paige Brown, secondo un recente annuncio della compagnia di streaming.

Mentre il mondo della tecnologia si è concentrato sull'evento iPhone 11 di Apple martedì, Netflix ha annunciato prevede di svilupparsi un nuovo spettacolo originale. A Time Lost come suggerisce il nome, si basa su una storia originale scritta dalle sorelle Brown.

Millie produrrà anche lo spettacolo, oltre a fare un segno di approvazione con sua sorella e Anna Klassen, che è attaccata per adattare la storia. Paige Brown produrrà il film. A prima vista, questo è un film la cui sinossi è: "Una lunga disputa tra due famiglie a Long Island si arrabbia quando a una delle loro figlie adolescenti viene diagnosticato un cancro". Il film, per il momento.

"Siamo molto grati a Netflix per la sua fiducia in noi e per questa grande storia che abbiamo trascorso anni a scrivere e sviluppare. È una questione di amicizia, famiglia e superamento di ostacoli quando senti che il mondo ti sta spingendo verso il basso ", ha dichiarato le sorelle Brown in una dichiarazione. "È letteralmente un'opera d'amore."

Netflix non ha rivelato la data di lancio di A Time Lost ma è troppo presto per quello.

Fonte immagine: Netflix [1965] 19659008]! Funzione (f, b, e, v, n, t, s)
{if (f.fbq) return; n = f.fbq = function () {n.callMethod? n.callMethod.apply (n, argomenti): n.queue.push (argomenti)};
if (! f._fbq) f._fbq = n; n.push = n; n.loaded =! 0; n.version = '2.0';
n.queue = []; t = b.createElement (e); t.async =! 0;
t.src = v; s = b.getElementsByTagName (e) [0];
s.parentNode.insertBefore (t, s)} (finestra, documento, 'script',
'Https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
fbq ('init', '2048158068807929');
fbq ('traccia', 'ViewContent');

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su BGR