"Ha fatto tutto per me": la moglie di Michael Schumacher si confida in una rara intervista

Sei anni dopo, la famiglia di Michael Schumacher spero ancora. In 2013, il Driver tedesco F1 era in coma dopo un incidente sugli sci. Oggi sua moglie Corinna e figlia Gina dargli un vibrante omaggio nelle pagine della rivista tedesca Lei. "Non dimentico chi devo ringraziare" suddetto Corinna Schumacher. Lei aggiunge: "Ha fatto tutto per me. Non dimenticherò mai chi devo ringraziare. Ed è mio marito Michael ".

Oggi dice che sua figlia Gina e condivide la passione comune per la guida, mentre suo figlio Mick segue le orme di suo padre sui circuiti di Formula 1. Sulla rivista, ha ricordato giorni felici. "Quando avevo 30 anni, volevo avere un cavallo con Michael e andammo a Dubai, dove volevo comprare un purosangue arabo".

La famiglia ha due ranch in Svizzera e Texas. Oggi, Corinna Schumacher è orgoglioso di sua figlia: "Quello che ha fatto e il suo buon umore - mi rende felice"lei dice.

9 lo scorso settembre, Michael Schumacher è stato ricoverato in ospedale Georges-Pompidou di Parigi, per seguire un trattamento misterioso. Da un media italiano, il medico responsabile della cartella dell'atleta ha svelato i dettagli del trattamento.

Non perdere nessun articolo di Closermag.fr ricevendo direttamente un avviso tramite Messenger

Questo articolo è apparso per primo https://www.closermag.fr/people/il-a-tout-fait-pour-moi-la-femme-de-michael-schumacher-se-confie-dans-une-rare-i-1046619