India: il governo inizia a insegnare alla gente i doveri di base | Notizie dall'India

TNN | Aggiornato: 3 dicembre 2019, 16 h 45 IST

Il Primo Ministro Modi si rivolge al Parlamento il giorno della Costituzione (foto del file)

NUOVA DELHI: il Ministero della Giustizia ha lanciato un vasto programma di sensibilizzazione volto a "educare" i cittadini sui loro doveri di base. parte della celebrazione dell'anno 70 dell'adozione della Costituzione.
Come parte del suo più ampio programma di sensibilizzazione, il Centro ha contattato la Law Society of India per coinvolgere gli studenti delle scuole di giurisprudenza a cui verrà chiesto di fare presentazioni in PowerPoint nelle loro scuole locali per "educare" gli studenti nelle loro scuole. gli studenti sui loro doveri di base.
Almeno le personalità eminenti di 70 saranno identificate in ogni stato e i loro commenti saranno registrati e trasmessi sui social network, ha detto lunedì il segretario alla giustizia, Alok Srivastava, a Nuova Delhi.
Il Ministero degli Affari Esteri compirà sforzi simili in cui personalità internazionali di spicco verranno ascoltate sulla Costituzione indiana e trasmesse sui social media. Tutti gli altri dipartimenti centrali sono stati invitati ad attuare il piano di sensibilizzazione nel prossimo anno.
"È essenziale che tutti siano informati dei valori e dei principi contenuti nella nostra Costituzione e che i cittadini siano informati dei doveri dei cittadini, compresi i doveri fondamentali, che sono: democrazia dinamica, politica organizzata e cittadinanza responsabile", disse Srivastava. mi ha detto.
La campagna si concentrerà sui doveri dei cittadini e sulla loro motivazione nei confronti della nazione, ha affermato il segretario. Il tour di un anno culminerà in un grande evento allo stadio IGI o Vigyan Bhavan a Nuova Delhi, dove il Primo Ministro Narendra Modi gestirà un impegno con i cittadini e si rivolgerà alla nazione. La data dell'evento non è ancora stata finalizzata. Sarà trasmesso in diretta a livello panchayat.
Oltre ai ministeri, il governo ha sviluppato un piano per coinvolgere enti, scuole e università comunali e professionali e per organizzare mostre nazionali sulla Costituzione e sui doveri di base. Le ambasciate e le alte commissioni indiane sono state invitate a tenere conferenze e seminari sulla "gloriosa storia e patrimonio democratico dell'India".
Le attività di raccolta di tende includono film sulla Costituzione, doveri di base, interviste, talk show, messaggi e chiamate da eminenti personalità incentrate sui doveri dei cittadini. Questi cortometraggi e video saranno trasmessi da Akashvani, Doordarshan, LS e RS TV e GDP durante la campagna.

altre notizie dall'India

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su I TEMPI DELL'INDIA