Piede OM - OM: Marsal rivale del PSG, calma direttamente l'infiammazione - FOOT 01

134

Tombeur SCO Angers Martedì sera (0-2), l'Olympique Marsiglia ha scavato il buco sui suoi inseguitori. Meglio, il team di André Villas-Boas è tornato a due punti del PSG.

Certamente, il club della capitale ha attualmente due partite dietro OM (contro Nantes e Monaco). Ma questo divario stretto dimostra in cifre l'eccellente periodo dei partner di Dimitri Payet. Non ci voleva altro per incendi alcuni sostenitori, che iniziano a sognare un duello OM-PSG per il titolo di campione di Francia. Tuttavia internamente, questo stato d'animo non è affatto presente, André Villas-Boas ha ricordato che l'obiettivo della sua squadra era di finire sul podio e nient'altro.

"Non è la nostra lotta, la nostra battaglia. Non ne parliamo. (...) La posizione di PSG non ci occupa, il nostro obiettivo è di finire secondo alla fine del campionato. Sarebbe un ottimo risultato " ha detto Andre Villas-Boas, lucido per la differenza di livello tra PSG e Olympique Marsiglia, prima di continuare. “È bello avere un gruppo che segue l'allenatore, lo staff, che accetta il metodo. È un momento molto importante di empatia, e se domenica potremo anche battere Bordeaux, ci permetterà di diffondere gli altri, di creare una piccola stanza prima delle vacanze ”. I giocatori di André Villas-Boas hanno svolto il lavoro contro il Bordeaux domenica, mentre anche i girondini sono in ottima forma nelle ultime settimane.

Questo articolo è apparso per primo PIEDE 01

I commenti sono chiusi.

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!