Dopo aver rimproverato Oprah, Kid Rock chiude il ristorante di Detroit - gente

132

DETROIT - Kid Rock non rinnoverà l'accordo di licenza con il ristorante Kid in Made in Detroit, ha annunciato mercoledì i proprietari del centro sportivo in cui è ospitato.

La notizia arriva dopo che il cantante e musicista è stato girato di recente. Un discorso volgare contro Oprah Winfrey.

Chris Granger, presidente del gruppo sportivo e di intrattenimento di Ilitch Holdings, ha dichiarato in una dichiarazione che Kid Rock "aveva deciso" di non rinnovare l'accordo di aprile per il ristorante al coperto. Little Caesars Arena. Secondo il comunicato stampa, l'organizzazione di Ilitch era stata in contatto con il musicista, residente nella regione di Detroit il cui vero nome è Robert Ritchie.

L'Associated Press ha inviato un'e-mail per sollecitare i commenti di un portavoce di Kid Rock.

La dichiarazione di Ilitch afferma che i suoi "siti sono aperti, invitanti, inclusivi e rispettosi di tutti". Il ristorante è stato aperto nel 2017 nell'arena in cui si trovano Detroit Pistons e Red Wings.

Il video di un apparente telefono cellulare ottenuto da TMZ mostra Ritchie sul palco dello scorso mese in una steakhouse a Nashville, nel Tennessee, usando un linguaggio grafico per esprimere la sua avversione per Winfrey e Joy Behar, co-conduttrice del talk show "The View" di CBA

Un gruppo di attivisti di Detroit ha annunciato l'intenzione di tenere una conferenza stampa mercoledì sulle sue conseguenze. chiama una "tirata riprovevole".

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su mercurynews.com

I commenti sono chiusi.