La distribuzione di prodotti petroliferi porta allo Stato del Camerun una media di 140 miliardi di FCFA all'anno

107



(Investire in Camerun) - Parlare 4 dicembre 2019 nell'Assemblea nazionale, durante la difesa del bilancio 2020 del suo dipartimento ministeriale, il ministro dell'Acqua e dell'Energia (Minee), Gaston Eloundou Essomba, ha rivelato che la distribuzione di prodotti petroliferi in Camerun riferiva allo Stato in media 140 miliardi di FCFA ogni anno.

Questa busta, ha detto, è il risultato della riscossione di due tasse principali. È l'imposta sul valore aggiunto (IVA), che è almeno tre volte nella struttura dei prezzi dei prodotti petroliferi in Camerun; nonché l'imposta sui prodotti petroliferi (TSPP).

Come promemoria, a 28 ottobre 2019, secondo le statistiche del Ministero dell'Acqua e dell'Energia, le stazioni di servizio 835 sono attive nel territorio del Camerun. Questi punti vendita di prodotti petroliferi appartengono a tutte o parte delle società 54 approvate dallo Stato in questo settore di attività.

BRM

LEGGI DI PIÙ QUI

I commenti sono chiusi.