L'orso di 200 libbre invade lo stadio di baseball dell'Università del Tennessee - BGR

0 127

Siamo ancora a più di un mese dall'inizio dei programmi di allenamento per il baseball di primavera in tutto il paese, ma ciò non ha impedito a un orso nero particolarmente ambizioso di impettirsi al Lindsey Nelson Stadium lo scorso fine settimana. I funzionari della fauna selvatica sono scesi allo stadio, che ospita la squadra di baseball dell'Università del Tennessee, e hanno rimosso l'orso dalla scena.

Comme AP relazioni, l'orso è stato visto per la prima volta vagare vicino all'università domenica mattina. Alla fine, la polizia del campus ha notato che l'orso aveva fatto il giro dello stadio e sembrava incapace di fuggire.

In un messaggio pubblicato dalla pagina Facebook dell'Agenzia Tennessee Wildlife Agency, il gruppo ha foto dell'orso, che è stato tranquillamente tranquillizzato prima di essere trasportato nella sua nuova casa.

L'orso verrà trasportato in un habitat più adatto e rilasciato. Un ringraziamento speciale al dipartimento di polizia dell'Università del Tennessee per tutto il loro aiuto per far sì che ciò avvenga rapidamente e senza intoppi.

Un video del rilascio dell'orso mostra la creatura di 200 libbre che inciampa goffamente nei boschi. È chiaramente ancora un po 'intontito dagli effetti del tranquillante, ma altrimenti sembra a posto.

I 200 libbre hanno seminato un orso nero che ha vagato nello stadio Lindsey Nelson questa mattina presto è stato rilasciato su Foothills WMA a Blount Co. Gli agenti della fauna selvatica TWRA lo hanno immobilizzato intorno alle 4 del mattino con l'aiuto del dipartimento del dipartimento di polizia del Tennessee.

Sfortunatamente, è probabilmente la fine della breve carriera da baseball del college dell'orso, ma è probabilmente per il meglio.

Fonte immagine: Tennessee Wildlife Resources Agency

Questo articolo è apparso per primo (in inglese) su BGR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.