Il ricercatore accusa gli scienziati cinesi di aver fatto manipolazioni "assolutamente folli" del Coronavirus - SANTE PLUS MAG

0 0

Mentre i laboratori di Wuhan sono al centro di voci e speculazioni, continuano le domande sul nuovo coronavirus. Se la traccia di un'origine sintetica è stata esclusa, le ipotesi di contaminazione accidentale sono state trasmesse da molti media. Ma in un momento in cui mancano ancora le risposte, alcune teorie non hanno mancato di essere fortemente contestate. All'inizio di questo mese, il professor Montagnier, vincitore del premio Nobel e co-scopritore del virus dell'AIDS, ha affermato che Covid-19 era stato "creato in laboratorio dalle sequenze dell'HIV". E sebbene la sua tesi sia stata smentita da molti specialisti, il professor Petr Chumakov dell'Accademia delle scienze russa sembra considerarla un'ipotesi plausibile, secondo le informazioni riportate dai nostri colleghi britannici dalesprimere.

Questo articolo è apparso per primo SALUTE PLUS MAGAZINE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.