Il presidente nigeriano Muhammadu Buhari ammette che la situazione della sicurezza è "molto preoccupante"

0 258

Il presidente nigeriano Muhammadu Buhari ammette che la situazione della sicurezza è "molto preoccupante"

Il presidente nigeriano Muhammadu Buhari ha affermato che le forze di sicurezza potrebbero fare molto meglio nei loro sforzi per mantenere il paese al sicuro.

In una rara intervista, Buhari ha descritto la situazione nelle regioni settentrionali e centrali come "molto, molto preoccupante".

"Penso che l'esercito, la polizia e le altre forze dell'ordine, dai rapporti che ricevo, penso che potrebbero fare molto meglio", ha detto citato dall'agenzia. Comunicato stampa AFP.

Buhari è salito al potere cinque anni fa promettendo di sconfiggere gli islamisti di Boko Haram nel nord-est, ma l'insurrezione continua.

La violenza etnica e criminale, compresi i rapimenti e le incursioni di bestiame, sta aumentando nelle regioni nord-occidentali e centrali.

La scorsa settimana, il Senato ha approvato una risoluzione che invita i leader militari a dimettersi o essere licenziati a causa del deterioramento della situazione della sicurezza.

Questo articolo è apparso per primo su: https://www.bbc.com/news/live/world-africa-47639452

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.