Camerun: Maurice Kamto prepara la sua difesa

0 115

Agli arresti domiciliari dal 20 settembre, il leader dell'Mrc è sospettato di essere "portatore di un progetto insurrezionale per rovesciare le istituzioni".

Posto di fatto agli arresti domiciliari, poiché le forze di sicurezza hanno circondato la sua casa a Yaoundé dal 20 settembre, Maurice Kamto non è apparso in pubblico da quella data e quindi non ha preso parte alla grande manifestazione alla quale il suo partito aveva chiamato, il 22 settembre.

Arrestare le voci

Nove membri del suo collettivo di avvocati hanno comunque potuto incontrarlo il 28 settembre. L'opportunità di preparare la difesa del leader del Mouvement pour la renaissance du Cameroun (MRC) mentre, da diversi giorni, tutto il Paese brulicava di voci di un imminente arresto dell'avversario, oltre che dei suoi tanti sostenitori , che sono stati effettivamente arrestati il ​​22 settembre.

Maurice Kamto non è stato ancora formalmente accusato ma, il 27 settembre, il capo della polizia camerunese, Martin Mbarga Nguele, e la sua controparte della gendarmeria, Galax Yves Etoga, hanno convocato l'avvocato Hyppolyte Meli, il presidente del gruppo di avvocati che assicurano la sua difesa.

Questo articolo è apparso per la prima volta su: https://www.jeuneafrique.com/

Lascia un commento