L'OMS invia aiuti in Libia con un aereo di linea siriano sanzionato

0 203

L'OMS invia aiuti in Libia con un aereo di linea siriano sanzionato 

 

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha utilizzato una compagnia aerea siriana sotto le sanzioni statunitensi per trasportare aiuti umanitari in Libia.

L'OMS ha pubblicato una foto di un aereo Cham Wings che aveva usato per trasportare 16 tonnellate di medicinali e rifornimenti dai suoi magazzini a Dubai alla seconda città della Libia, Bengasi.

La rappresentante dell'organizzazione in Libia, Elizabeth Hoff, è stata inviata in Siria per sette anni dal 2012.

Il vettore privato siriano è stato sottoposto alle sanzioni statunitensi nel 2016 per il trasporto di armi e combattenti stranieri per sostenere le truppe del presidente Bashar al-Assad contro i ribelli.

Si ritiene che Cham Wings appartenga al cognato del signor Assad.

Lascia un commento