Diary Sow, l'ipotesi della fuga - Jeune Afrique

0 577

Lo studente senegalese Diary Sow, raffigurato qui nell'agosto 2020 a Dakar, è misteriosamente scomparso all'inizio di gennaio a Parigi.

Lo studente senegalese Diary Sow, raffigurato qui nell'agosto 2020 a Dakar, è misteriosamente scomparso all'inizio di gennaio a Parigi. © PRESIDENZA SENEGALESE / AFP

La studentessa senegalese Diary Sow è misteriosamente scomparsa all'inizio di gennaio a Parigi, dove era una studentessa della classe preparatoria, causando disordini in Senegal. Una situazione che presenta inquietanti somiglianze con un recente romanzo di cui è autrice ...


Diary Sow è scomparso. Simbolo del successo nel suo paese, questa ragazza senegalese di 20 anni, studentessa di preparazione al Lycée Louis-le-Grand, a Parigi, è scomparsa in Francia, suscitando angosce e incomprensioni a Dakar come nella diaspora senegalese. L'ultima persona ad averla vista è un'amica che, come lei, ha fatto ricorso a un carpool tra Tolosa e Parigi il 2 gennaio. Il distintivo della residenza universitaria della giovane donna indica un'ultima visita due giorni dopo, lunedì 4 gennaio.

Quindi Diary Sow scompare corpo e proprietà. Tre giorni dopo, viene aperta un'inchiesta per “preoccupante scomparsa” con la Brigata di repressione della delinquenza popolare (Brpd), su iniziativa dei servizi consolari.

Fatto inquietante: l'analisi della stanza della giovane suggerisce agli investigatori del BRPD che sia uscita di scena con abiti ed effetti personali.

"Questo non è il nostro diario"

Una scoperta che dà credito all'ipotesi di una fuga, ma respinta in blocco da alcuni suoi parenti. "Fuggire e mettere a repentaglio i suoi studi, dopo tutti i suoi sforzi per salire in cima?" Sarebbe una rinuncia. Non le somiglia ", dice Papa Djibril Diop, preside del Keur Madior College di Mbour, dove ha studiato.

Questo articolo è apparso per la prima volta su https://www.jeuneafrique.com/1105731/societe/senegal-diary-sow-lhypothese-de-la-fugue/?utm_source=jeuneafrique&utm_medium=flux-rss&utm_campaign=flux-rss-jeune- africa-15-05-2018

Lascia un commento