OL - OL: Il VAR aveva un dente contro di lui, rispose Traore - Olympique Lyonnais - FOOT 01

Photo Icon Sport

Bertrand Traore ha avuto una notte contrastante nel sorteggio dell'Olympique Lyonnais contro Reims (1-1). In tutti i buoni tiri offensivi di Gones, il Burkinabé international ha rosicchiato per primo i suoi freni a causa dell'arbitro e del VAR. Nel primo tempo, il giocatore 23 avrebbe potuto aprire le marcature, ma Millot ha deciso di rifiutare il suo obiettivo per un fuorigioco discutibile, in quanto il VAR ha confermato la decisione del suo assistente arbitro (14e).

Traoré sarebbe quindi stato in grado di ottenere una penalità per una grande suola di Abdelhamid nella zona di Champenoise, ma l'arbitro video ha, questa volta, giudicato l'errore involontario (53e). E infine, l'ex Chelsea è stato premiato per i suoi sforzi segnando l'obiettivo del pareggio (70e). Una realizzazione che ha concluso il suo incontro, dal momento che Bruno Genesio l'ha rilasciato in grande stile (71e). Questo venerdì Traore ha fatto un giro sulle montagne russe.

Questo articolo è apparso per primo PIEDE 01